Ugo Volli parla delle elezioni in Israele

Avere con noi il Prof. Ugo Volli è sempre un evento cui partecipa un pubblico numeroso di socie, amiche , amici. Venire a Trieste poi per Ugo è tornare nella sua città, stare insieme alla sua famiglia, e per noi è ritrovare il compagno di scuola e l'amico di sempre.

Il 13 febbraio il titolo della conferenza era di particolare interesse: “ Israele dopo le elezioni: prospettive e problemi”, ma al di là dell'interesse per i risultati e le prospettive della politica israeliana, Volli ha toccato e approfondito il tema dello stato di  Israele e della politica internazionale che gli gira attorno, come i pianeti del sistema solare, dal  cerchio più vicino, rappresentato da Hamas, dall'Autorità Palestinese e da Yesbollah, al secondo cerchio, quello dei paesi Arabi vicini, al terzo, Iran, Arabia Saudita e Turchia, e al cerchio più lontano e più grande, rappresentato dagli U.S.A. ,dalla Cina, dalla Russia, dall'Europa. Al centro,  c'è Israele, la barriera fra noi e la Shoà, la nostra unica, vera protezione. Il Sionismo allora rappresenta tutti noi, e noi non possiamo che appoggiare Israele e la sua politica estera anche perchè, se su questioni sociali e economiche i partiti israeliani possono essere divisi, e ovviamente lo sono, la politica estera che Israele porta avanti spesso è l'unica possibile, e questo si è dimostrato anche  nella recente campagna elettorale.

Una conferenza, quella di Ugo Volli, caratterizzata da un'estrema chiarezza, da una grande competenza. Un incontro  da cui siamo usciti tutti con delle certezze e con la convinzione,  del ruolo fondamentale che Israele  riveste  per noi,  della nostra responsabilità nei suoi confronti, e del sostegno che tutti noi dobbiamo dare  a Israele.

Contatti

Via Tuberose, 14

20146 Milano

C.F. 343450350934

P.IVA 2305943485934

Tel. 9950344335

Email: adeiwizo@adeiwizo.org

Scrivici per saperne di più